venerdì 30 novembre 2012

Tempo

Mi faccio sempre le stesse domande
e aspetto risposte diverse.
Il tempo quando rivelerà le cose per come sono?
Forse l'ha già fatto, e mi nego le risposte;
Forse l'unico modo di capire, è lasciare tutto andare;
Forse l'unico modo di avere qualcosa, è di liberarla;

venerdì 2 novembre 2012

Niente

A volte la pazienza e l'amore non bastano...
A volte succede che ti senti presa in giro,
che le persone credono di poter trattarti male,
trattarti come se tu fossi una nullità,
come se tu fossi a loro disposizione.

Senza pensare che tu rimanga male,
senza rendendosi conto che ti vogliono possedere,
senza sapere che sono egoisti.

A volte vuoi soltanto lasciare andare,
tutto e tutti,
e non fregartene più..
ma quando si tratta di amore purtroppo sei schiava del bene.

sabato 27 ottobre 2012

Capire

In questa vita,
vogliamo solo essere capiti..
per ciò che siamo,
per come amiamo,
per le nostre abitudini.

Se mi devi amare, se mi devi odiare - fallo sapendo chi sono
Prima capiscimi,
capisci il mio modo di essere,
capisci chi sono,
capisci le cose a cui tengo,
capisci il mio modo di amare,
capisci le mie paure,
capisci le mie motivazioni,
capisci i miei segreti,
capisci le mie debolezze,
capisci la mia sensibilità,
capisci le cose che faccio.
Solo allora potrai amarmi;
Solo allora potrai odiarmi.

mercoledì 24 ottobre 2012

Te

E mi fermo,
davanti a te,
con tante parole da dirti,
tante emozioni da esprimerti,
tante sensazioni da farti godere..
ma non è tempo, non è tempo per questo.
Non so se lo sarà mai,
se forse infondo il tuo amore è naufragato..
Ma ogni tanto sento quell'anima che conoscevo,
quel calore che sapeva dare,
e mi riempie, e sono come la luna piena...
e ogni mia tristezza si illumina e scompare.
Poi raggiungo la punta più alta,
e non ci sei più.

domenica 21 ottobre 2012

One

The population of the world is around 7 billion people.
7 billion.
We're surrounded by them.
They speak to us,
they ignore us,
they bump our shoulders as we pass them,
they offer us encouragement,
they never cease to amaze us,
they make us laugh,
they piss us off,
they are our family,
they are our friends,
they are our neighbours,
they are our enemies,
they are strangers,
they keep us company,
they make us feel alone,
they teach us many things,
they disappoint us.
With all of these people around,
why is it that we go crazy when we don't hear from that specific one?

sabato 20 ottobre 2012

Volere

Dobbiamo volere ciò che non vogliamo, così otterremo ciò che vogliamo.
Sembra che funzioni così.

venerdì 19 ottobre 2012

?

Non so se sarà mai come una volta.
Ma la storia si ripete giusto?

giovedì 18 ottobre 2012

Wanting

It seems that the more you want something, the harder it is to get...
the more you try to attain it,
the more time and attention you invest in it,
the more you think about it..the more it seems to be unattainable.
Whether it be a job, affection, a style of living...
Why do the things we want play hard to get?
The more fixated we become, the more other things come our way that do not interest us...
Is the answer to want what we can get instead of what we want?

Then when we tire from wanting things that don't want us,
when we stop caring...
the things that we were after come to us...without any effort on our part;
as if they were always there, waiting for us to calm down and ignore them.

mercoledì 17 ottobre 2012

Esprimersi

A volte ti senti senza parole.
Non perché non hai niente da dire;
Ma semplicemente perché non sai come esprimerti,
come far capire davvero quello che stai pensando.
La communicazione sembra facile:
pensieri trascritti in parole, nomi, verbi, aggettivi...
Ma certi pensieri si esprimono meglio attraverso uno sguardo, una mossa fisica;
certi pensieri attraverso dei semplici suoni.
Arriva un punto, credo, in cui fai fatica ad esprimerti.
Quando pensi e rifletti su migliaie di parole, solo per alla fine dire niente.
A volte non bastano le parole.
A volte i pensieri superano ogni possibile espressione verbale.

Memorie

A volte capita di vedere una vecchia foto,
una foto di un tempo in cui ti sentivi meglio di adesso.
Ricordi i gesti, le parole;
ricordi gli odori, e i pensieri che avevi.
Pensandoci, ti viene una nostalgia per quello che avevi in quell’attimo sfuggente;
per le rughe di sorrisi passati;
per gli abbracci che non sono più come quelli;
per l’amore che esisteva, ma che adesso è mutato.

martedì 16 ottobre 2012

Pensieri

Arriva quel punto in cui ti chiedi cosa ti sia rimasto...e ti chiedi quale sia la differenza fra la speranza e l'ingenuità